Contributo a fondo perduto dell’80% fino ad un massimo di € 10.000 per consulenza e servizi inerenti il marketing, brand, design e innovazione tecnologica

Prima definisci gli obiettivi, poi individua la strategia e quindi scegli strumenti

Istituito dal MISE un fondo con una dotazione di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022 per gli interventi finalizzati all’acquisto di consulenza e servizi specialistici forniti da imprese creative da parte delle imprese di ogni settore.

Le agevolazioni concedibili assumono la forma del contributo a fondo perduto (voucher), fino a copertura del 80% delle spese per l’acquisizione dei servizi specialistici nel settore creativo e, comunque, per un importo massimo pari a 10.000 €.

I servizi specialistici oggetto degli interventi devono:

  • essere erogati da imprese creative di micro, piccola e media dimensione;
  • essere oggetto di un contratto sottoscritto dopo la presentazione della domanda di agevolazione ed entro 3 mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni;
  • avere ad oggetto i seguenti ambiti strategici:
    • azioni di sviluppo di marketing e sviluppo del brand;
    • design e design industriale;
    • incremento del valore identitario del company profile;
    • innovazioni tecnologiche nelle aree della conservazione, fruizione commercializzazione di prodotti di particolare valore artigianale, artistico e creativo.

Le domande di agevolazione devono essere compilate esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica che sarà messa a disposizione in un’apposita sezione del sito internet del Soggetto gestore, Invitalia.

Per saperne di più contattaci al numero 0881.334083 o scrivi a info@asernet.it